Tenaris poco mossa nonostante timori lussemburghesi

Inviato da Laura Vezzoli il Mer, 16/08/2006 - 09:38
Quotazione: TENARIS
Seduta poco mossa per Tenaris a Piazza Affari. Il titolo viaggia poco al di sotto della parità cedendo lo 0,18% a 14,17 euro. A pesare sull'azione sono le notizie riguardanti la perdita dei privilegi fiscali lussemburghesi. La Commissione europea ha infatti stabilito che il trattamento fiscale delle holding lussemburghesi, tra le quali Tenaris, sia incompatibile con il mercato europeo e sta chiedendo al Lussemburgo di cancellare o modificare tale trattamento fiscale entro il 31 dicembre del 2006. Per la società petrolifera dunque si prospettano tempi duri.
COMMENTA LA NOTIZIA