1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Tenaris, per il momento sguardo ancora rivolto verso il basso

QUOTAZIONI Tenaris
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A Piazza Affari il titolo Tenaris segna un ribasso dell’1,20% circa dopo il giro di boa di metà seduta, tenendo sotto pressione il supporto costituito dalla trendline che discende dai massimi del 3 gennaio e 5 aprile 2011. Il livello dinamico, inizialmente una resistenza, è stato violato al rialzo a inizio anno e attualmente sta contenendo le spinte ribassiste del mercato. La sua caduta riporterebbe le quotazioni sui minimi di seduta del 17 aprile 2012 a 12,75 euro, segnalando una svolta ribassista nello scenario di breve termine. Sul fronte opposto, quello rialzista, i tentativi di rialzo trovano un primo immediato ostacolo nell’ex-supporto di quota 13,32 euro e successivamente nella trendline rialzista che sale dai recenti minimi del 17 e 23 aprile. Chi volesse impostare un’operatività al ribasso su Tenaris potrebbe inserire ordini in vendita da 13,31 euro. Ipotizzando la caduta della trendline ribassista descritta il target sarebbe a 13 euro in prima battuta e 12,75 euro successivamente mentre lo stop loss potrebbe essere posizionato a 13,50 euro.