1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Tenaris: misure protezionistiche di Trump potrebbero favorire produttori shale oil americano

QUOTAZIONI Tenaris
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A Piazza Affari si distingue in positivo Tenaris, che a circa metà seduta guadagna circa il 2,7% a 13,25 euro. Secondo gli esperti il titolo beneficia delle migliori prospettive fornite dal candidato vincente Donald Trump sul mercato del petrolio. Le politiche definite “autarchiche” che il Tycoon vorrebbe mettere in atto andrebbero in direzione di una maggiore autonomia Usa anche per quanto riguarda la produzione di greg-gio. Tali misure andrebbero a favorire i produttori di shale oil americano e gli operatori come Tenaris che operano e registrano parte del proprio fatturato negli States.