Tenaris, Euromobiliare stima utile netto trimestrale a 481$ mln

QUOTAZIONI Tenaris
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata di conti per Tenaris. A mercato chiuso il gruppo attivo a livello internazionale nella vendita di tubi diffonderà i risultati finanziari del primo trimestre 2008, che secondo le stime degli analisti di Euromobiliare dovrebbero riportare un fatturato di gruppo pari a 2,7 miliardi di dollari, in rialzo del 12,7%. Per quanto riguarda la divisione Pipes, precisano in una nota gli esperti, stimiamo ricavi pari a circa 2,3 miliardi (84% del totale) e un prezzo medio di 2,254 dollari a tonnellata, in rialzo del 2% rispetto al quarto trimestre del 2007. Il margine operativo lordo di Tenaris è atteso in lieve progresso del 3,3% a 887 milioni e un utile netto è previsto a 481 milioni di dollari. Stando sempre alle previsioni degli esperti della Sim milanese il debito netto dovrebbe attestarsi a 2,5 miliardi di dollari, senza però tenere in considerazione l’incasso da cessione della divisione Pressure control di Hydril. Mentre si attendono i conti trimestrali, Tenaris guadagna a Piazza Affari circa l’1,08% a 17,66 euro per azione. Confermata raccomandazione “hold” e target price a 14,8 euro.