Tenaris è la peggiore del Ftse Mib, pesano i conti deludenti e bocciatura di Banca Akros

Inviato da Redazione il Gio, 25/02/2010 - 12:26
Quotazione: TENARIS
Giornata "no" per il titolo Tenaris, in ribasso del 4,7% all'indomani dei deludenti risultati finanziari. Conti che non hanno convinto nemmeno gli analisti. Numeri sotto le attese, marginalità sotto pressione e un primo trimestre 2010 visto ancora debole. Sono questi i primi commenti arrivati dagli analisti di Equita. "Probabilmente rivedremo al ribasso la nostra stima di Ebitda 2010, ora pari a 2,88 miliardi di dollari, in area 2,6-2,7 miliardi", spiega il broker. E aggiunge: "Numeri deboli e un outlook non brillante ci portano a mantenere una view prudente sul titolo". Bocciatura per Tenaris da parte di Banca Akros. Nella nota odierna gli analisti hanno ridotto la raccomandazione sulla società italiana a "reduce" da "hold", con target price in discesa a 15 euro dai precedenti 15,40 euro. Secondo Banca Akros, sebbene ci siano dei significativi segnali di ripresa, soprattutto in Nord America, l'attuale valutazione del mercato è "pretenziosa" (l'azione sta trattando agli stessi livelli del 2007/2008, ma con il 20% di ricavi in meno e una minore profittabilità).
COMMENTA LA NOTIZIA