1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Tempi stretti per l’ingresso del fondo sovrano del Qatar nel capitale di Porsche

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tempi stretti per l’ingresso del fondo sovrano del Qatar nel capitale di Porsche. Lo scrive il Sole 24 Ore, specificando che le trattative in esclusiva, confermate dalla società durante la settimana, sono ormai prossime a una conclusione positiva. L’emirato sarebbe intenzionato a rilevare una quota di almeno il 25%, secondo quanto riportato dalla Frankfurt Allgemeine Sonntagszeintung (l’edizione domenicale della Faz). Conclusa la due diligence, nel corso del fine settimana verranno affrontati i dettagli dell’investimento. Dello stesso tenore sono le indiscrezioni riportate dal settimanale Der Spiegel: le famiglie Porsche e Piech, che detengono il 100% delle azioni della casa automobilistica di Stoccarda, sarebbero favorevoli all’operazione. Scettico invece il co-proprietario di Porsche, Ferdinand Peich, che tuttavia non dispone di un potere di veto sulla decisione.