Tempi piu' lunghi per la privatizzazione Aem, il Tar rinvia la decisione

Inviato da Redazione il Mer, 13/10/2004 - 18:03
Quotazione: A2A
Si prospettano tempi più lunghi per la privatizzazione di Aem Milano. Niente di fatto per la richiesta di sospensiva del collocamento del 17,6% di Aem da parte del Comune di Milano, presentata da alcuni piccoli azionisti e e dall'associazione dei consumatori. Il Tar della Lombardia centellina le sue decisioni con il contagocce. E tra le varie faccende il Tar ha rimandato oggi la decisione su Aem, passando la palla alla Corte di Giustizia Ue. Lo si apprende nell'ordinanza emessa dalla I sezione del Tar depositata. I commenti non tardano ad arrivare. "La notizia del rinvio del Tar non è certo buona per Aem", commenta un analista di una primaria sim milanese. "Ora sono possibili diverse strade che spaziano dal collocamento delle stesse azioni previa consenso della Corte di Lussemburgo all'annullamento del collocamento. Ma qualsiasi ipotesi in questo momento è prematura. Siamo in attesa di ricevere un comunicato stampa da parte del Comune di Milano, dove verrà indicata la strategia che si intende percorrere", spiega l'esperto. Il Comune di Milano contattato telefonicamente ha confermato, non sbilanciandosi sulle iniziative che verranno intraprese.
COMMENTA LA NOTIZIA
Superspazzola scrive...
giocar46 scrive...
 

A2A

A2a

Ganone95 scrive...