Telefonica, alle banche in tasca 50 milioni di sterline

Inviato da Redazione il Mer, 02/11/2005 - 08:41
Le banche di investimento coinvolte nel lancio da parte di Telefonica di un'Opa su 02 potrebbero spartirsi circa 50 milioni di sterline - vale a dire 73,5 milioni di euro - in commissioni per l'attività di consulenza legata all'affare da 18 miliardi di sterline. In realtà la compagnia spagnola, che ha annunciato un'Opa su quella britannica a 200 pence per azione, non ha ancora alzato il velo sulle commissioni che dovrà pagare, ma gli analisti di Thomson/Freeman hanno calcolato che, da ognuna delle parti coinvolte nell'operazione, le banche dovrebbero incassare 25 milioni di sterline per l'attività di advisory. Jp Morgan Cazenove e Merrill Lynch sono schierate al fianco di 02, mentre Citigroup e Goldman sono i consulenti finanziari di Telefonica.
COMMENTA LA NOTIZIA