1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Telecom: Tronchetti, cessione asset non strategici a cominciare da Neuf Telecom

QUOTAZIONI Telecom Italia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel corso dell’investor day per la presentazione del nuovo piano industriale firmato Telecom Italia, il presidente del gruppo, Marco Tronchetti Provera, si è detto “fiducioso” circa i risultati finanziari previsti per il periodo 2006-2008, anche perché il mercato delle telecomunicazioni dovrebbe riproporre uno scenario “non diverso rispetto a quello attuale”. Tronchetti Provera ha inoltre enunciato i target del gruppo della telefonia fissa per il triennio. Tra questi c’è l’obiettivo di proseguire nella dismissione di asset ritenuti non strategici. “Siamo pronti a vendere la quota (pari al 6-7%, ndr) in Neuf Telecom, che vale 200 milioni circa” ha detto Tronchetti Provera, che ha aggiunto che a breve ci sarà un’Ipo. Il numero uno di Telecom Italia ha anche fatto sapere che tra i candidati per ulteriori cessioni ci sono anche “alcune attività wholesale in Olanda e altri asset immobiliari”.