Telecom-Tim: Codacons chiede a governo di vigilare su sorti servizio telefonico

QUOTAZIONI Telecom Italia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Non si capisce perché il governo abbia bloccato la fusione tra Autostrade e Abertis per timore della concessione pubblica di cui Autostrade è titolare, e non blocchi invece la vendita di Tim da parte di una società che è licenziataria del servizio universale telefonico e che mira a fare grandi affari finanziari finendo per depauperare del tutto la società di telefonia fissa, eliminando gradualmente servizi essenziali come ad esempio le cabine telefoniche. Questo il commento sintetico che arriva dal Codacons sul riassetto partito ieri in casa Telecom. “Chiediamo al governo – continua la nota -di vigilare sulle sorti del servizio telefonico universale in concessione all’azienda, nell’interesse di tutti gli utenti”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
EUROPA

Total: utile netto balza del 77% nel primo trimestre 2017

Trimestrale migliore delle aspettative per Total in uno scenario caratterizzato dalla risalita dei prezzi del petrolio. In particolare, il colosso petrolifero francese ha visto l’utile netto rettificato balzare del 56% a 2,6 miliardi di dollari (cons…