Telecom studia le ricadute Antitrust per un'integrazione con Sky

Inviato da Redazione il Gio, 02/02/2006 - 17:35
Non è certamente in cima ai pensieri di Marco Tronchetti Provera, intento a capire come poter sganciare Hopa dal "salotto buono" telefonico di Olimpia senza eccessive sofferenze finanziarie. Ma un primo mandato perlustrativo, sarebbe stato inviato. L'indirizzo? Sky Italia. Secondo quanto risulta a Finanza.com, infatti, Telecom Italia avrebbe dato mandato ad uno studio legale per approfondire le problematiche relative alla concorrenza, riguardanti la possibile integrazione con la televisione satellitare del gruppo News Corp di Rupert Murdoch, dalla quale peraltro era uscita con una buona plusvalenza nel settembre del 2004 (il 19,9% delle quote in mano a Telecom Italia, post fusione Telepiù-Stream, furono cedute a Murdoch con una plusvalenza di 31,4 milioni di euro su 88 di valore della transazione). Del dossier, riservatissimo, si sa molto poco se non che al momento è una pura ipotesi di studio che merita rilevanti approfondimenti per capire, qualora
Murdoch sia disposto ad uscire dalla filiale italiana, le reazioni dell'Antitrust ad una simile integrazione tra due realtà che, in verità, hanno già intrecciato rapporti commerciali da tempo. Telecom Italia infatti, tramite il portale Alice, distribuisce alcuni contenuti Sky.
COMMENTA LA NOTIZIA