Telecom: si lavora allo scorporo della rete (La Repubblica)

Inviato da Redazione il Mer, 03/03/2010 - 09:26
Quotazione: TELECOM ITALIA
Faccia a faccia tra il premier Silvio Berlusconi e il numero uno di Intesa Sanpaolo, Corrado Passera, sul futuro di Telecom Italia e lo scorporo della rete. Lo scrive "La Repubblica" secondo cui, allontanatasi l'ipotesi di un'offerta da parte di Telefonica, "resta il problema di definire una missione il più possibile industriale per Telecom Italia, e a questo scopo Passera avrebbe detto a Berlusconi che lo scorporo della rete potrebbe diventare un passo inevitabile".

Due le modalità possibili: o la vendita dell'ultimo miglio a investitori capeggiati dalla Cdp e dalle Fondazioni, oppure trasformare la stessa Telecom nella rete, scorporando la parte commerciale con tanto di clienti, che a quel punto potrebbe essere venduta a un operatore terzo. A quanto risulta a "La Repubblica" il premier sarebbe sostanzialmente d'accordo sull'idea dello scorporo della rete, operazione che trova ora il principale ostacolo nell'Ad del gruppo tlc Franco Bernabè, contrario a qualsiasi tentativo di smembramento.
COMMENTA LA NOTIZIA