1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Telecom: Ruggiero, “Vogliamo rimanere in Germania per crescere”

QUOTAZIONI Telecom Italia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Telecom Italia guarda all’Europa, in particolare alla Germania. A confermarlo è stato lo stesso amministratore delegato Riccardo Ruggiero, in un’intervista concessa a un quotidiano tedesco Handelsblatt, ha ricordato ieri che “Telecom intende restare in Germania per crescere, esaminando attentamente tutte le opportunità presenti su un mercato che ha grosse potenzialità nei servizi Internet ad alto flusso”. L’interesse della società italiana sarebbe rivolto principalmente alle divisioni banda larga di Aol (controllata dal gruppo statunitense Time Warner) presenti in Francia e Germania. A confermarlo non solo la strategia di fondo del gruppo telefonico italiano che ha sempre dichiarato di essere interessato ad acquisizioni mirate nel broadband. Ma anche la decisione, da parte della società guidata da Marco Tronchetti Provera, di conferire martedì 13 aprile un mandato ufficiale a una primaria casa d’affari europea per studiare l’acquisizione degli asset Aol. Secondo le stime degli esperti del settore, Aol France e Deutschland valgono complessivamente 600-700 milioni di euro.