1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Telecom: Merrill Lynch prende la mira a 2,40 euro, neutral confermato

QUOTAZIONI Telecom Italia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il tempo è tiranno, ma ogni tanto bisogna anche aspettare il momento più propizio per fare buoni affari. Probabilmente in quest’ottica gli analisti di Merrill Lynch si domandano nel report uscito oggi e raccolto da Finanza.com se il timing scelto da Telecom Italia per depositare presso l’autorità di vigilanza della Borsa brasiliana la documentazione per l’offerta parziale di vendita delle azioni privilegiate di Tim Participacoes sia il più corretto per tale operazione. TI continuerà a mantenere il controllo della società con l’81,19 per cento. Anche se gli esperti notano che non è dato sapere l’ammontare delle azioni che saranno cedute. A loro avviso c’è però un altro neo da considerare: “Alla luce delle recenti cadute dei mercati emergenti, il timing di questo placement ci sembra alquanto dubbio. L’attuale pressione sui rating del credito di Telecom Italia potrebbe infatti giocare un ruolo chiave”. Nell’attesa di vedere gli sviluppi il broker conferma la raccomandazione al livello neutral su Telecom indicando un prezzo obiettivo a 2,40 euro.