1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Telecom Italia zavorra l’S&P/Mib, bene A2a e Saipem – 2

QUOTAZIONI Saipem
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Debole anche Pirelli & C. (-1,57%), dopo l’exploit della vigilia e dopo che in giornata è stato presentato il piano industriale al 2011. Il gruppo della Bicocca ha chiuso il 2008 con ricavi in lieve calo (-0,5%) in termini omogenei rispetto ai 4,78 miliardi del 2007. Per il 2011 il gruppo Pirelli prevede ricavi tra 4,7 e 4,8 miliardi. E’ stato inoltre annunciato un aumento di capitale da 400 milioni per la controllata Pirelli real estate, che sul listino del Midex ha così ceduto oltre il 9 per cento. Bene invece A2a, che ha guadagnato il 2,47% sulle indiscrezioni di un aumento del dividendo, e i due petroliferi Tenaris (+1,54%) e Saipem (+1,37%). Quest’ultima in giornata ha annunciato di avere archiviato il 2008 con un utile netto a 904 milioni di euro, in progresso rispetto agli 830 milioni di un anno fa, e con un utile netto adjusted a 724 milioni, +35% rispetto all’anno precedente. In particolare però il mercato ha apprezzato il fatto che il cda abbia deciso di proporre all’assemblea ordinaria la distribuzione di un dividendo di 0,55 euro per ogni azione ordinaria (+25% sui 0,44 euro dell’anno prima).