1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Telecom Italia: utile oltre il miliardo nel primo semestre, +2,4% l’ebitda

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il gruppo Telecom Italia ha archiviato il primo semestre 2016 con un utile netto pari a 1.018 milioni di euro che si confronta con i 33 milioni di euro nel primo semestre 2015. I ricavi del primo semestre ammontano a 9.096 milioni di euro, in calo del 9,9% rispetto al primo semestre 2015 (10.101 milioni di euro). La riduzione di 1.005 milioni di euro è attribuibile principalmente alla Business Unit Brasile per 833 milioni di euro e alla Business Unit Domestic per 128 milioni di euro. In termini di variazione organica, calcolata escludendo l’effetto della variazione dei tassi di cambio e del perimetro di consolidamento, i ricavi consolidati sono in riduzione del 4,9% (-472 milioni di euro).

L’ebitda del primo semestre 2016 è pari a 3.726 milioni di euro, in crescita del 2,4% rispetto ai 3.639 milioni di euro nel primo semestre 2015 con un’incidenza sui ricavi del 41% (36% nel primo semestre 2015). In termini organici l’incremento rispetto al primo semestre 2015 è del 7%. L’EBITDA del secondo trimestre ammonta a 2.014 milioni di euro, in aumento di 408 milioni di euro (+25,4%).

Per l’intero 2016 il gruppo tlc mira a riportare un ebitda in crescita organica “low single digit” per quanto riguarda il mercato domestico rispetto alla precedente previsione che era di un ebitda domenstico stabile.