1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Telecom Italia, il trend punta al ribasso

QUOTAZIONI Telecom Italia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Segno meno per Telecom Italia che dopo il ribasso di ieri oggi mette sotto pressione i più immediati supporti statici di 0,9635 euro. I titoli dell’ex monopolista sembrano così orientati a seguire le indicazioni ribassiste giunte a livello grafico con la violazione dei supporti di lungo periodo a 0,999 euro avvenuta lo scorso 23 novembre. Guardando i grafici a livello mensile, settimanale e giornaliero le indicazioni che giungono sono sempre short. In particolar modo sui primi due orizzonti temporali si nota come le quotazioni stiano scivolando sotto la trendline ascendente di lungo periodo disegnata con i minimi dell’ottobre 2008 e del marzo 2009. Sul grafico mensile vi è inoltre un altro elemento che rafforza il sentiment negativo: novembre ha lasciato in eredità una candela nota come engulfing bearish, tipicamente un segnale di vendita. Sul chart daily invece vi è da sfogare un testa e spalle ribassista costruito a cavallo tra inizio agosto e fine novembre: il target di tale figura riporterebbe le azioni in prossimità dei minimi 2010 a 0,8765 euro. Considerando che tecnicamente il pull back dei vecchi supporti di lungo periodo è già stato portato a termine è dunque possibile intraprendere una strategia short a 0,9675 euro. Con stop in caso di ritorno a 0,995 euro, il primo target è fissato a 0,91 euro mentre il secondo a 0,88 euro.