Telecom Italia: torna un possibile accordo con 3 Italia e il titolo apprezza

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 26/07/2013 - 15:12
Quotazione: TELECOM ITALIA
Telecom Italia regina degli scambi a Piazza Affari, in scia al riemergere della possibilità di un accordo con 3 Italia. L'agenzia Bloomberg ha riportato alcune dichiarazioni di Vincenzo Novari, Ceo di 3 Italia, in favore del consolidamento sul mercato italiano. Novari avrebbe indicato fra l'altro che le discussioni con Telecom Italia sono state interrotte ma potrebbero essere riprese in autunno così come esiste una possibilità di accordo anche con Wind-Vimpelcom. Hutchison Whampoa sarebbe compratore e non venditore e nella trattativa con il colosso italiano delle tlc sarebbe stato di ostacolo la preoccupazione del rating del gruppo cinese una volta consolidato il debito di Telecom.

"Si conferma una volta di più l'appeal speculativo di Telecom Italia, il cui azionista di riferimento è in procinto di sciogliersi", commenta Equita che mantiene inalterato il giudizio hold con target price a 0,7 euro. "Telefonica ovviamente mirerebbe invece a mantenere la situazione attuale (ove possibile). Infatti in conference call sui risultati semestrali, Alierta avrebbe indicato l`intenzione di restare nell'azionariato di Telecom senza però assumere il pieno controllo di Telco". Il titolo trova nuovo vigore sul Ftse Mib e al momento indossa la maglia rosa con un rialzo del 2,18% a 0,539 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA