1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Telecom Italia: Tim Brasil, governo Rousseff preferisce fusione Gvt a spezzatino. Positiva a Piazza Affari

QUOTAZIONI Telecom Italia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Telecom Italia ben impostata a Piazza Affari. Il titolo sul Ftse Mib avanza dell’1,15% a 0,876 euro mentre si allontana l’ipotesi spezzatino per la controllata Tim Brasil. E’ quanto scrive La Repubblica che, citando la stampa locale, afferma che la partecipata carioca e l’operatore di telefonia fissa di Vivendi, Gvt, si starebbero corteggiando per una futura alleanza. La possibilità di una fusione tra le due società sarebbe ben vista dal governo brasiliano guidato da Dilma Rousseff, al contrario scarterebbe l’ipotesi di spezzatino che invece penalizzerebbe gli abbonati di Tim Brasil.