1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Telecom Italia: lo stop alla fusione con 3 Italia delude Piazza Affari, Equita abbassa rating a hold

QUOTAZIONI Telecom Italia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Telecom Italia paga a Piazza Affari lo stop alle trattative per l’integrazione con 3 Italia. Allo stato attuale, ha fatto sapere il colosso tlc in una nota al termine del Cda di ieri, non ci sono gli elementi necessari per avviare un negoziato con Hutchison Whampoa. L’esito del board non è piaciuto agli analisti di Equita che hanno abbassato il giudizio sul gruppo presieduto da Franco Bernabè a hold dal precedente buy, con target price fissato a 0,7 euro. La Sim milanese ha inoltre rimosso il titolo dal suo portafoglio raccomandato.

Nel frattempo, Il Sole 24 Ore fa sapere che Telecom Italia si è aggiudicata la gara indetta dalla Bce per la fornitura, gestione e manutenzione della nuova rete di telecomunicazioni e dei relativi servizi per il collegamento fra le banche centrali europee e con la nove principali società di intermediazione mondiali. La valutazione dell’offerta, precisa il quotidiano, non è stata resa nota ma fonti riservate parlano in 14 milioni di euro la cifra con cui la società si è aggiudicata la gara. Il contratto ha una durata di sette anni rinnovabili e la gara ha visto Telecom avere la meglio su British Telecom, Deutsche Telekom e Colt.

Il titolo indossa la maglia nera del Ftse Mib con un ribasso del 2,26% a 0,518 euro.