Telecom Italia si mantiene sopra quota 1 euro nonostante bocciatura da Ubs

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Telecom Italia si uniforma all’umore positivo del mercato riportandosi sopra quota 1 euro (+1,16% a 1,006 euro). Oggi sulla tlc italiana si sono espressi gli analisti di Ubs che hanno abbassato il rating sulle azioni ordinare da buy a neutral. E’ sceso anche il prezzo obiettivo da 1,40 a 1 euro ritenendo che la politica di riduzione dei costi difficilmente riuscirà a compensare il calo dei ricavi. Tagliato anche il rating sulle azioni Telecom risparmio da buy a sell, con target price sceso a 0,65 euro.