Telecom Italia, segnale confortante se chiude oltre 0,835 euro

Inviato da Alessandro Piu il Lun, 22/08/2011 - 14:41
Quotazione: TELECOM ITALIA
Telecom Italia sul podio di Piazza Affari quest'oggi. Il titolo della società telefonica inaugura l'ottava con un rialzo che si avvicina ai 5 punti percentuali e che allontana le quotazioni dall'area di supporto 0,789/795 euro. Il tentativo di ripartenza ha ricondotto Telecom Italia a contatto con la media mobile a 14 giorni a 0,835 euro, livello dove è tracciabile anche una resistenza statica intermedia (ex-supporto). Il movimento, preceduto graficamente nelle passate sedute da una divergenza dell'oscillatore Rsi, raggiungerà obiettivi concreti solo in seguito a una chiusura superiore alla descritta media con un incremento dei volumi di contrattazione. In tal caso Telecom Italia potrebbe allungare in direzione di 0,85 e 0,868 euro. Un fallimento a 0,835 euro lascerebbe Telecom Italia esposta al rischio di un ritorno verso 0,805 euro. Chi volesse seguire un'impostazione long potrebbe inserire ordini di acquisto su chiusure superiori a 0,835 con target a 0,85 e 0,868 e stop loss a 0,825.
COMMENTA LA NOTIZIA