Telecom Italia: il rimbalzo spinto dai risultati di Tim Brasil

Inviato da Alessandro Piu il Mer, 03/08/2011 - 10:15
Quotazione: TELECOM ITALIA
Buone notizie dal Brasile per Telecom Italia. La controllata Tim Brasil ha concluso il secondo trimestre del 2011 con utili a 350 milioni di real, pari a 223 milioni di dollari, in crescita del 178% rispetto allo stesso periodo del 2010 e oltre le attese degli analisti. L'ottimo risultato si riflette sull'andamento in Borsa del titolo della compagnia telefonica che guadagna circa il 2,5% a 0,85 euro. Proprio a tale quota si trova un primo livello di resistenza il cui superamento è necessario per aprire le porte a recuperi più corposi, in particolare in direzione della media mobile a 14 giorni (0,868 euro) e successivamente verso il 38,2% di ritracciamento di Fibonacci della discesa effettuata tra il 2 marzo e il 12 luglio. Se Telecom Italia non dovesse riuscire a chiudere al di sopra di tale quota rischierebbe di tornare preda delle vendite. Chi volesse sfruttare lo scenario di rimbalzo, potrebbe impostare operazioni long su pull-back della violazione di quota 0,85 con target 0,868 e 0,88 con uno stop loss a 0,836.
COMMENTA LA NOTIZIA