1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Telecom Italia: preliminare 2011, ricavi +8,7% a 29,9 miliardi, Ebitda +7,3% a 12,2 miliardi

QUOTAZIONI Telecom Italia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Telecom Italia ha pubblicato i dati preliminari al 31 dicembre 2011, da cui sono risultati ricavi consolidati in crescita dell’8,7% a 29.958 milioni di euro rispetto ai 27.571 milioni dell’analogo periodo dell’anno precedente. In termini di variazione organica i ricavi consolidati sono aumentati del 2,7%. Il margine operativo lordo (Ebitda) è aumentato del 7,3% a 12.246 milioni di euro contro gli 834 milioni di euro dell’esercizio 2010 mentre l’Ebitda organico è in linea con quello dell’anno precedente (12.339 milioni di euro nel 2011 e 12.335 milioni di euro nel 2010). Gli investimenti industriali sono stati pari a 6.095 milioni di euro, con un incremento di 1.512 milioni di euro rispetto all’esercizio 2010. L’operating free cash flow è pari a 5.767 milioni di euro, in diminuzione di 446 milioni di euro rispetto al 2010, essenzialmente per effetto dell’acquisto delle frequenze Lte (1.223 milioni di euro). L’indebitamento finanziario netto rettificato al 31 dicembre 2011 è pari a 30.414 milioni di euro, in diminuzione di 1.054 milioni di euro rispetto al 31 dicembre 2010 (31.468 milioni di euro).