Telecom Italia: possibile riunione del comitato esecutivo il 22 novembre, bene il titolo in Borsa

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 19/11/2012 - 10:41
Telecom Italia ancora al centro delle indiscrezioni di stampa. Stando alle ultime voci riportate da Il Messaggero, il prossimo 22 novembre si dovrebbe tenere un comitato esecutivo per valutare le diverse opzioni strategiche. Si parlerebbe tra le altre cose di un'espansione in Brasile finanziata dall'aumento di capitale eventualmente sottoscritto dal magnate egiziano Naguib Sawiris, con un possibile spin-off della rete. Secondo il Corriere della Sera, il gruppo tlc starebbe valutando anche l'ingresso di Sawiris direttamente in Tim Brasil, attraverso una ricapitalizzazione da 3 miliardi. I restanti 3 miliardi sarebbero sottoscritti da Telecom Italia (2 miliardi) e dal mercato (1 miliardo). I fondi così raccolti sarebbero utilizzati per fare un'offerta alla brasiliana Gvt. "Per poter investire 2 miliardi Telecom avrebbe bisogno - scrive Equita nella nota odierna - di sospendere i dividendi o accelerare lo spin-off della rete. Entrambe le soluzioni sono di difficile implementazione", così la Sim milanese che conferma il giudizio hold con target price a 0,83 euro. Positivo il titolo sul Ftse Mib dove avanza dello 0,66% a quota 0,686.
COMMENTA LA NOTIZIA