1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Telecom Italia: poco mossa a Piazza Affari. Per Mediobanca dichiarazioni Mise allentano tensioni su investimenti fibra

QUOTAZIONI Telecom ItaliaTelecom Italia R
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata poco mossa per Telecom Italia a Piazza Affari, con il titolo che guadagna circa lo 0,3% all’indomani del comunicato stampa rilasciato dal ministero dello Sviluppo economico (Mise) sulla banda ultralarga. Il Mise ha dichiarato che:”il Governo non intende ostacolare gli investimenti di Tim compatibili con la normativa comunitaria di riferimento”. Ma ha avvertito: “Qualora mancassero questi presupposti il Governo agirà per tutelare l’interesse pubblico”.

Secondo gli analisti di Mediobanca, che confermano la raccomandazione outperfom e un target price a 1,34 euro sul titolo della società guidata da Cattaneo, le indicazioni arrivate dal Mise hanno allentato le tensioni sul fronte degli investimenti sulla fibra. “Lo sviluppo della fibra è una necessità del Paese, e pertanto dubitiamo che il governo decida di imporre qualche veto sulla realizzazione di una rete da parte di una società privata. Soprattutto se questo si possa tradurre in un risparmio per le finanze pubbliche”, rimarcano gli esperti della banca italiana nel report odierno. “Sebbene il flusso di notizie possa tradursi in un aumento di volatilità nel breve termine, confermiamo la nostra view positiva su Tim: una bella storia di ristrutturazione da quando Flavio Cattaneo è stato nominato amministratore delegato”.