1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Telecom Italia nuovamente colpita dalla lettera

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuova accelerazione ribassista per Telecom Italia che registra in questi minuti una flessione pari all’1,66% a quota 2,07 euro dopo un minimo intraday a 2,0575 euro. Il titolo della società guidata da Tronchetti Provera si porta quindi in prossimità dei minimi degli ultimi tre anni registrati settimana scorsa a 2,0425 euro. Negli ultimi giorni sulla società sono piovuti una serie di giudizi da parte delle principali banche d’affari internazionali in seguito alla diffusione dei risultati semestrali. Gli analisti della francese Cheuvreux avevano abbassato il loro target price da 2,7 a 2,4 euro, confermando però il rating “outperform”. Identica reazione anche da JP Morgan: target price abbassato da 2,8 a 2,4 euro ma rating reiterano “overweight”. Merrill Lynch, infine, aveva espresso un rating buy con target price a quota 2,4 euro.