1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Telecom Italia: nel 2009 utile sceso a 1,58 mld, accantonamento Sparkle di 507 mln -1

QUOTAZIONI Telecom Italia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Telecom Italia conferma i risultati preliminari di bilancio consolidato, che tiene però conto delle rettifiche e degli accantonamenti effettuati alla luce della questione “Sparkle”, la controllata indagata per una maxi-frode sull’Iva. Nell’esercizio 2009, i ricavi sono scesi del 6,3% a 27.163 milioni di euro, mentre l’Ebitda è cresciuto dello 0,2% a 11.115 milioni. L’utile netto si è attestato a quota 1.581 milioni di euro in riduzione di 596 milioni di euro rispetto al 2008, “principalmente per effetto della svalutazione dell’avviamento attribuito alle attività broadband in Germania, delle maggiori imposte di competenza dell’esercizio per l’esaurimento dei crediti d’imposta e il venire meno di alcuni benefici fiscali”.