1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Telecom Italia Media: Goldman Sachs conferma posizione neutral

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Un piano industriale di Telecom Italia Media risulta poco chiaro agli occhi degli analisti di Goldman Sachs. Secondo i calcoli della società italiana i business attuali dovrebbero aumentare nel 2009 del 15-18%. Questa crescita sarebbe legata al fatto che TI Media sarà l’advisor esclusivo dei contenuti televisivi di Telecom Italia. Tuttavia, la società ha preferito non illustrare per il momento i dettagli del contratto, nonostante rappresenti il motore di sviluppo del gruppo. IL piano industriale 2007-2009, benché mostri segni di progresso, rimane oscuro e confuso per gli analsiti di Goldman Sachs. Secondo il broker “non c’è visibilità delle fasi i cui si creano questi ricavi di periodo e nemmeno del flusso di profittabilità”, spiegano gli esperti nel report diffuso oggi, “e ciò complica significativamente l’analisi del titolo”. Gli analisti della casa d’affari americana confermano così il giudizio neutral.