Telecom Italia a marcia indietro sul Ftse Mib

Inviato da Alessandro Piu il Gio, 21/04/2011 - 11:46
Quotazione: TELECOM ITALIA
Il pull-back effettuato ieri dal titolo Telecom Italia sulla soglia psicologica dell'euro tondo, violata martedì, lascia oggi spazio a una nuova seduta negativa per l'azione telefonica. Telecom Italia perde a Piazza Affari lo 0,85% circa in area 0,98 euro dopo un minimo di sessione a 0,9735. Per allontanare il rischio di nuovi ribassi è necessaria una chiusura, sostenuta da incremento dei volumi, al di sopra dell'euro mentre attualmente per Telecom Italia è aperta la strada per ulteriori ribassi fino al raggiungimento dei target a 0,957, dove transita la base del canale rialzista di lungo termine in essere dai minimi del marzo 2009, e 0,95 euro. Possibile provare ingressi al ribasso sotto 0,975 con target a 0,957 e 0,95 euro e uno stop loss su ritorno sopra 0,99 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA