1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Telecom Italia: maggiore apertura per confronto con il governo su Sparkle, chiusura sulla rete

QUOTAZIONI Telecom Italia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Telecom Italia si mostra più aperta al confronto con il governo per quanto riguarda la possibile cessione di Sparkle, la controllata che gestisce i cavi sottomarini. Lo ha detto il vicepresidente del gruppo tlc, Giuseppe Recchi in una intervista a Il Corriere della Sera: “Sparkle non è un tabù – ha detto – Noi siamo per definizione sempre disponibili a trovare soluzioni utili al sistema Paese di cui facciamo parte”. Discorso diverso invece per l’ipotesi di scorporo della rete Telecom, vista la complessità del tema. “La nostra impressione – hanno commentato oggi gli analisti di Equita Sim – è che Telecom stia cercando di normalizzare i rapporti con il governo, aprendo in particolare a un’ipotesi di cessione di Sparkle. Questo scenario non ci sembra particolarmente rischioso per Telecom, anche se i vincoli posti dal governo sui possibili compratori in caso di cessione potrebbero impedire una piena valorizzazione dell’asset (su cui sono circolate ipotesi comprese tra 2-3 miliardi)”. La sim milanese mantiene sul titolo Telecom Italia un rating buy con target price a 1,26 euro. A Piazza Affari l’azione segna un calo dell’1,64% a 0,782 euro.