1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Telecom Italia, Lehman Brothers taglia rating e target price

QUOTAZIONI Telecom Italia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Doppia bocciatura per Telecom Italia da parte di Lehman Brothers che ha abbassato la raccomandazione a equalweight dal precedente overweight e portato il target price a 2,45 da 2,7 euro. La casa d’affari statunitense non crede che il supporto del business wireline di Telecom Italia non giustifichi un premio strutturale come per gli altri competitor europei. A incidere negativamente sul business mobile di TI c’è poi l’approvazione del decreto Bersani che abolisce i costi fissi di ricarica, con l’Ebitda di Tim Italia che potrebbe essere diluito fino al 5%. LB ha tagliato anche le proprie stime di crescita dell’Eps (utile per azione) per il 2007 e il 2008 rispettivamente del 6 e 7%. Infine, Lehman Brothers accenna al rischio che il nuovo piano industriale metta in discussione la politica di dividendi portata avanti dalla tlc italiana.