Telecom Italia: lancia lo smartphone low cost insieme a Mozilla, titolo paga smentita su Brasile

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 03/12/2013 - 11:15
Quotazione: TELECOM ITALIA
Telecom Italia prova a dare battaglia a Google e Apple, i monopolisti dei sistemi operativi per gli smartphone che quest'anno rappresentano uno dei pochi business in crescita. In Italia, infatti, sono aumentati di ben 5 milioni i possessori di smartphone arrivando a quota 37 milioni. Per sfruttare il momento, Telecom Italia e Mozilla lanciano in Italia il primo smartphone dotato del nuovo sistema operativo Firefox OS. Il prodotto è l'Alcatel Onetouch Fire, disponibile già da oggi sul canale web di Tim e, a partire da venerdì 6 dicembre, presso tutti i negozi Telecom al prezzo di 79,90 euro.

Il lancio sul mercato italiano del sistema operativo Firefox OS per il mobile rappresenta l'evoluzione della partnership tra Telecom Italia e Mozilla annunciata in occasione dell'ultimo Mobile World Conference di Barcellona. Si tratta quindi di una novità in un mercato dominato da due sistemi operativi: Android di Google e iOS di Apple. "Mozilla semplifica e rende più intuitiva l'esperienza internet offerta dagli smarthpone portando sul mobile tecnologie, applicazioni e paradigmi propri del web", si legge nella nota di Telecom Italia.

A livello finanziario Telecom Italia soffre ancora a Piazza Affari. Il titolo del gruppo dell'ex monopolista, dopo aver perso ieri circa il 2,5%, oggi arretra di oltre 2,5 punti percentuali a 0,68 euro. Il ritracciamento è iniziato dopo la smentita dell'esistenza di trattative per la cessione di Tim Brasil. Secondo Il Messaggero, invece, Tim Brasil e Telefonica Brasil potrebbero unirsi. "Noi crediamo che questo scenario possa avere implicazioni negative per Telecom Italia e il gruppo italiano potrebbe ritrovarsi con una quota di minoranza nella newco", scrivono gli analisti di Ubs che mantengono il giudizio di vendita sul titolo Telecom Italia con target price a 0,34 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA