Telecom Italia: Jp Morgan porta il rating da neutral a overweight, +1,43% sul Ftse Mib

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 28/03/2012 - 12:13
Quotazione: TELECOM ITALIA
JP Morgan ha alzato la raccomandazione su Telecom Italia da neutral a overweight, con target price a 0,95 euro. Secondo gli analisti Usa, il colosso italiano delle tlc sta registrando una tendenza Ebitda migliore del calo medio del 2,7% con un ribasso stimato dello 0,7% nel 2012, supportato dalla forte crescita in Brasile. Le previsioni del broker sono per una continua crescita dell'Ebitda di Tim Brasil nell'ordine del 12% nel 2012, trainato dal settore voice e data mobile. Gli esperti si aspettano che la società attui un deleveraging dopo il recente taglio del dividendo e si attendono che la cedola possa tornare a ad un livello sostenibile. La banca d'affari Usa ha aumentato inoltre le stime sui ricavi 2012 dell'1% e gli investimenti sono previsti a 5 miliardi di euro, con una flessione del free cash flow del 10%. Tonico il titolo sul Ftse Mib dove viene scambiato a 0,922 euro in rialzo dell'1,43%.
COMMENTA LA NOTIZIA