1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Telecom Italia: c’è intesa su nome Luigi Gubitosi come amministratore delegato

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo giorni di serrate trattative c’è l’accordo sul nome di Luigi Gubitosi come nuovo amministratore delegato di Telecom Italia. Nelle ultime ore è stata trovata la quadra con tutti i 10 consiglieri eletti nella lista Elliott che sono pronti a votare compatti domani il nome del nuovo ceo che prenderà il posto di Amos Genish, sfiduciato dal cda lo scorso 13 novembre. Secondo quanto indicato dall’agenzia Ansa tutti i 10 consiglieri in quota Elliott, dopo una lunga serie di contatti tra il presidente Fulvio Conti e i singoli consiglieri, sono pronti a sostenere la candidatura di Gubitosi

L’ex banchiere di Merrill Lynch e attuale commissario straordinario di Alitalia l’ha spuntata su Alfredo Altavilla, l’altro nome forte in lizza per la guida di Tim e che nelle ultime ore si ha fatto indietro (anche Altavilla è tra i 10 consiglieri indipendenti eletti nella lista Elliott).

Il cda di Telecom Italia è in programma domani pomeriggio e con ogni probabilità Gubitosi verrà eletto a maggioranza (gli altri 5 consiglieri sono in quota Vivendi e difficilmente appoggeranno il nome di Gubitosi).

Gubitosi vanta una forte esperienza nel settore tlc essendo stato amministratore delegato di Wind. Inoltre ha ricoperto la carica di direttore generale della Rai.