Telecom Italia in rosso a Piazza Affari, timori di taglio dividendo e downgrade sul rating

Inviato da Alberto Bolis il Ven, 08/02/2013 - 11:16
Quotazione: TELECOM ITALIA
I timori di un taglio del dividendo e di un eventuale downgrade da parte delle agenzie di rating spingono al ribasso Telecom Italia a Piazza Affari che in questo momento mostra una flessione del 4% a 0,646 euro. Negli scorsi giorni diversi broker avevano ipotizzato una sostanziale diminuzione della cedola in area 2 centesimi per azione. Inoltre, secondo alcuni analisti citati da Bloomberg, ora è anche altamente probabile un downgrade del rating del colosso tlc dopo i conti del 2012. A pesare maggiormente il dato sull'indebitamento del gruppo, sceso a 28,27 miliardi di euro dai 30,41 miliardi di fine 2011 m al di sotto del target indicato dal management di 27,5 miliardi di euro.
COMMENTA LA NOTIZIA