1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Telecom Italia, in fase di completamento la chiusura del gap rialzista

QUOTAZIONI Telecom Italia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Scambia in territorio negativo Telecom Italia per la terza seduta consecutiva. Le vicende nipponiche non hanno tuttavia impattato significativamente per ora il quadro grafico di medio periodo. I titoli dell’ex monopolista sembrano infatti intenzionati ad andare a chiudere il gap up lasciato aperto il 25 febbraio, all’indomani della pubblicazione dei dati di bilancio 2010. Pur essendo ritornata sotto la trendline ribassista di lungo periodo tracciata con i top del 16 aprile e 3 novembre 2010, Telecom può beneficiare del sostegno che sul chart weekly viene dato dalle medie mobili a 14 e 55 periodi, incrociate dal basso verso l’alto nel corso della prima ottava del 2011. Da allora le azioni hanno sempre trovato un valido sostegno in tale indicatore. Per questo motivo l’attuale correzione sembra un classico pull back della trendline superiore della flag disegnata a cavallo tra il 28 gennaio e il 24 febbraio. Partendo da queste indicazioni, acquisti a 1,065 euro prevedono lo stop al cedimento del minimo di 1,03 euro. I target invece sono dapprima a 1,145 euro e successivamente a 1,26 euro.