Telecom Italia debole in Borsa, in Europa pesa il crollo di KPN dopo annuncio aumento di capitale

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 05/02/2013 - 11:26
Quotazione: TELECOM ITALIA
Quotazione: KPN
Telecom Italia in rosso a Piazza Affari, dove lascia sul parterre l'1,30% a 0,685 euro, in scia alle debolezza dell'intero comparto europeo delle tlc. L'indice Stoxx Europe 600 Telecommunications perde infatti oltre mezzo punto percentuale zavorrato dal crollo di KPN (-24%) sulla Borsa di Amsterdam. Il gruppo olandese delle telecomunicazioni ha annunciato un aumento di capitale da 4 miliardi di euro per rafforzare lo stato patrimoniale e ridurre il debito. Nell'ultimo scorcio del 2012 KPN aveva registrato una perdita di 162 milioni di euro.
COMMENTA LA NOTIZIA