1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Telecom Italia debole in Borsa, in Europa pesa il crollo di KPN dopo annuncio aumento di capitale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Telecom Italia in rosso a Piazza Affari, dove lascia sul parterre l’1,30% a 0,685 euro, in scia alle debolezza dell’intero comparto europeo delle tlc. L’indice Stoxx Europe 600 Telecommunications perde infatti oltre mezzo punto percentuale zavorrato dal crollo di KPN (-24%) sulla Borsa di Amsterdam. Il gruppo olandese delle telecomunicazioni ha annunciato un aumento di capitale da 4 miliardi di euro per rafforzare lo stato patrimoniale e ridurre il debito. Nell’ultimo scorcio del 2012 KPN aveva registrato una perdita di 162 milioni di euro.