Telecom Italia: Cucchiani, nazionalità eventuale nuovo socio non è fondamentale

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 06/09/2013 - 11:34
Quotazione: TELECOM ITALIA
"La nazionalità di un'eventuale nuovo socio di Telecom Italia non è un elemento fondamentale". Lo ha detto Enrico Cucchiani, consigliere delegato di Intesa Sanpaolo tra i maggiori azionisti della holding Telco che controlla il colosso tlc, a margine del Workshop Ambrosetti in corso a Cernobbio. Cucchiani, rispondendo ad una domanda se fosse meglio un partner italiano o estero, ha detto che "la preferenza è per la soluzione migliore. Siamo in un mondo aperto, internazionale, globalizzato per cui credo che la nazionalità non sia fondamentale".
COMMENTA LA NOTIZIA