Telecom Italia: conclusa emissione obbligazionaria in due tranches per 1,5 miliardi di euro

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 12/06/2012 - 09:06
Telecom Italia ha concluso con successo il lancio di un'emissione obbligazionaria in due tranches a tre e sei anni e mezzo, a tasso fisso per un totale di 1,5 miliardi di euro, destinata ad investitori istituzionali. "L'ottima qualità del book di ordini - si legge nella nota diramata dalla società - conferma il favore della comunità finanziaria europea verso il credito Telecom Italia, ed ha permesso non solo di aumentare sensibilmente l'importo dell'emissione ma anche di prezzare la stessa con rendimenti inferiori rispetto alla guidance inizialmente annunciata". In particolare il costo medio dell'emissione si attesta al 5,462%, in linea con il costo medio del debito. L'emissione si inserisce nel processo di rifinanziamento del debito in scadenza.
COMMENTA LA NOTIZIA