Telecom Italia cede oltre il 2% in Borsa, Telco svaluta ancora la sua quota

Inviato da Alberto Bolis il Mer, 20/02/2013 - 12:12
Quotazione: TELECOM ITALIA
Telecom Italia ancora debole a Piazza Affari, dove lascia sul parterre oltre 2 punti percentuali a 0,606 euro, all'indomani della decisione di Telco, la holding che controlla il 22,5% del colosso tlc, di svalutare la partecipazione per altri 920 milioni di euro. Ora il valore della quota di Telecom nel bilancio di Telco è pari a 3,6 miliardi di euro (pari a 1,2 euro per azione). Dei 920 milioni, 400 milioni peseranno sul bilancio di Telefonica, 300 milioni su Generali e 100 milioni a testa su Mediobanca e Intesa SanPaolo.
COMMENTA LA NOTIZIA