Telecom Italia: Cdp avrebbe nominato advisor per rete di accesso, in rialzo titolo in Borsa

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 06/09/2012 - 11:52
Quotazione: TELECOM ITALIA
Positiva Telecom Italia a Piazza Affari. Stando a quanto riportato da Il Messaggero, il Fondo Strategico Italiano (controllato da Cdp) avrebbe selezionato Deutsche Bank come advisor per la valutazione della rete di accesso del colosso italiano tlc. "La notizia, se confermata, attesterebbe le aumentate chance di un deal tra Telecom e Cdp sulla rete", spiega Equita nella nota raccolta da Finanza.com. Secondo alcune indiscrezioni di stampa, la società guidata da Franco Bernabè scorporerebbe la rete di accesso, Metroweb conferirebbe i suoi assets e Cdp sottoscriverebbe un aumento di capitale da 3 miliardi di euro. La rete Telecom sarebbe valutata circa 12 miliardi e il gruppo delle telecomunicazioni controllerebbe circa il 75% della nuova società di rete. "La notizia, se confermata, non può cambiare sostanzialmente la valutazione di Telecom, avrebbe tuttavia un impatto di breve moderatamente positivo per la protezione di una porzione del business (20% dell'Ebitda di gruppo) ed il più rapido deleverage di breve", conclude il broker, che mantiene inalterato il giudizio hold e il prezzo obiettivo a 0,75 euro. L'azione sul Ftse Mib scambia a 0,757 euro in rialzo dell'1,14%.
COMMENTA LA NOTIZIA