1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Telecom Italia: Cazenove dubbiosa sulla profittabilità, ma il mercato guarda altrove

QUOTAZIONI Telecom Italia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Una profittabilità traballante e una politica dei dividendi ancora incerta. Questi i due aspetti di Telecom Italia che fanno storcere il naso agli analisti di Cazenove. “C’è preoccupazione per la reale sostenibilità dei profitti di lungo periodo in Italia e per l’idea che il momento favorevole in Brasile potrebbe esaurirsi”, spiegano gli esperti nella nota diffusa oggi. A questo si aggiunge l’attesa di chiarimento sulla futura politica dei dividendi, che il broker inglese spera venga svelata nei prossimi mesi. Per queste ragioni, gli analisti hanno rivisto le stime di utile per azione 2007, riducendole del 6%, mentre quelle del 2008 vengono alzate dell’1%. Il loro rating è underperform con target price di 2,04 euro. Ma la raccomandazione di Cazenove non sembra essere presa troppo in considerazione oggi dal mercato, che punta sul titolo della tlc italiana. A dare fiducia agli investitori è l’affare in terra francese riguardante la vendita delle attività di telefonia fissa su banda larga. Spinta da questa attesa, l’azione continua a raccogliere consensi mostrando in questo momento un rialzo dell’1,84% a 2,10 euro.