1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Telecom Italia: Brasile in miglioramento e sopra le aspettative. Cresce attesa per risultati del 4 novembre

QUOTAZIONI Telecom Italia R
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Risultati migliori delle attese dal fronte brasiliano per Telecom Italia. Gli analisti di Equita sim in un report odierno a firma di Stefano Lustig hanno giudicato positivamente i risultati del Paese sudamericano sottolineando come siano complessivamente superiori alle stime.

Il fatturato ha segnato un calo pari al 5,3% a 3899 milioni di real brasiliani, contro le previsioni della sim che si attendevano un calo più marcato, pari all’8,1%. “Negli ultimi 3 trimestri la sequenza di fatturato è stata in forte
miglioramento: –15%, -12% e -5.3%” precisano gli esperti. Le vendite da servizi hanno segnato una contrazione minima, -2,5% mentre quelle di telefoni hanno registrato un calo pari al 37%.

L’Ebitda è risultato piatto a 1279 milioni di real, meglio delle attese che prevedevano una contrazione pari al 6%. “Anche in questo caso la progressione degli ultimi 3 trimestri è -16%, -2% e 0%. Il management inoltre calcola la crescita del +1% al netto di non ricorrenti” commentano gli analisti che sottolineano come convertito in Euro, l’Ebitda brasiliano è in crescita del 9% e “contribuisce alla nostra stima di crescita di Ebitda per l’intero Gruppo Telecom Italia di circa il +4% (con crescita di circa il +3% per le attività italiane).”

 

4 NOVEMBRE: ATTESi I RISULTATI DEL GRUPPO TELECOM ITALIA

Gli esperti hanno reiterato il loro rating sul titolo ordinario “buy” con target price a 1,21 euro. Buy anche sulle Telecom Italia risparmio con target a 1,04 euro. Cresce intanto l’attesa per i risultati di gruppo che saranno diffusi il prossimo 4 novembre. Il titolo Telecom Italia segna questa mattina un buon rialzo, +1,46% risalendo oltre la soglia degli 80 centesimi di euro, in netta controtendenza rispetto al mercato che cede oltre 1 punto percentuale.