1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Telecom Italia: Bernabè, su Cdp in Metroweb meglio un accordo. In netto rialzo titolo in Borsa

QUOTAZIONI Telecom Italia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Telecom Italia sotto i riflettori a Piazza Affari. Il presidente del colosso delle telecomunicazioni, Franco Bernabè, ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera sul tema della competizione legata all’entrata di un soggetto pubblico come la Cdp in F2i-Metroweb, con un progetto i cui ritorni sono ben più lunghi del progetto Ngn di Telecom e si concentra nelle aree dove il gruppo tlc è già presente e non quelle a fallimento di mercato. Nell’intervista Bernabè, oltre a difendere la scelta tecnologica della sua società, ha apprezzato la crescita la concorrenza, ma ha affermato anche che un accordo sarebbe più efficace e richiederebbe minori investimenti. “Come già commentato – spiega Intermonte nella nota odierna – riteniamo che le mosse di Cdp aumentino la pressione su Telecom a considerare una vendita di una quota di minoranza della rete di accesso, al fine di accelerare l’investimento in Ngn, mossa che riteniamo possa creare valore. In caso contrario, la competizione avrebbe effetti negativi”, conclude il broker che mantiene il giudizio outperform e il prezzo obiettivo a 0,95 euro. In netto rialzo il titolo a Piazza Affari dove mostra un progresso dell’1,96% a quota 0,675.