Telecom Italia bene a Piazza Affari, offerta Altice per Portugal Telecom

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 03/11/2014 - 10:55
Quotazione: TELECOM ITALIA
Telecom Italia in rialzo a Piazza Affari. Il titolo dell'ex monopolista delle telecomunicazioni avanza al momento sul Ftse Mib dello 0,88% a 0,9105 euro. Nel frattempo Altice ha fatto sapere di aver presentato alla brasiliana Oi un'offerta per rilevare gli asset portoghesi di Portugal Telecom. L'offerta ha un enterprise value di 7,025 miliardi di euro che include un earn-out da 400 milioni di euro legato alla futura generazione di ricavi di Portugal Telecom e un earn-out di 400 milioni condizionato al flusso di cassa operativo (Ebitda meno Capex). La transazione sarebbe finanziata da Altice con nuovo debito e con la cassa esistente di Altice.

"Nel calso in cui Oi accettasse, calcoliamo che per Oi, il Debito/Ebitda muoverebbe da circa 4,3 volte attuale a circa 3,3 volte post cessione", hanno commentato gli analisti di Equita. "Questa eventualità renderebbe lievemente più realistiche un'offerta congiunta di Vivo, Oi, America Movil su Tim Brasil (Oi potrebbe reinvestire una parte dei proventi) e una business combination fra Tim Part e Oi. Tale business combination innalzerebbe il 2015 Debito/Ebitda di Telecom Italia da circa 2,8 volte a circa 3 volte", concludono gli esperti che confermano il giudizio su Telecom buy con target price a 1,02 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA