1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Telecom Italia: annunciato cambio tariffario attivo da aprile, in ribasso il titolo

QUOTAZIONI Telecom Italia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Debole Telecom Italia sulla Borsa di Milano, all’indomani dell’annuncio del cambio delle tariffe che scatterà dal prossimo aprile. “La manovra di semplificazione tariffaria – ha recitato una nota del gruppo tlc – prevede un prezzo unico per tutte le chiamate dal telefono di casa verso i fissi nazionali e i cellulari. La nuova tariffa base offre maggiore libertà e convenienza sul traffico fisso-mobile, il cui prezzo al minuto viene dimezzato. Previsto l’adeguamento all’inflazione del costo dell’abbonamento per la linea base”. Nel dettaglio, Telecom ridurrà il costo delle chiamate fisso-mobile da 9,9 a 5 centesimi al minuto (-40%). Contestualmente sarà incrementato da 1,9 a 5 centesimi il costo delle chiamate fisso-fisso (+160%). Il canone mensile per gli utenti retail sarà invece incrementato dello 0,5% a 17.40 euro al mese. Equita stima che si traduca in circa 63 milioni di euro di maggiori ricavi (ed Ebitda) per il colosso italiano delle telecomunicazioni.

“L’impatto di questa rimodulazione non è chiaro – spiegano gli analisti della Sim milanese nella nota odierna – ma dovrebbe impattare una percentuale piuttosto contenuta del fatturato di Telecom Italia, giacché oltre l’80% dei clienti ha adottato un contratto flat”.

Giù il titolo sul Ftse Mib, dove al momento segna un ribasso dello 0,67% a 0,740 euro.