1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Telecom Italia: accertati requisiti eleggibilità nuovi membri del cda

QUOTAZIONI Telecom Italia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il consiglio di amministrazione di Telecom Italia, che si è riunito ieri dopo l’assemblea dello scorso 15 dicembre, ha accertato l’assenza di cause di ineleggibilità in capo ai consiglieri di nuova nomina Arnaud Roy de Puyfontaine, Stéphane Roussel, Hervé Philippe e Félicité Herzog, accertando altresì il possesso dei requisiti di indipendenza qualificati, di cui al codice di Borsa Italiana, in capo a quest’ultima.
Attualmente si qualificano pertanto come Consiglieri indipendenti, ai sensi del citato codice, Davide Benello, Lucia Calvosa, Flavio Cattaneo, Laura Cioli, Francesca Cornelli, Giorgina Gallo, Félicité Herzog, Denise Kingsmill, Luca Marzotto e Giorgio Valerio; gli stessi consiglieri hanno dichiarato il possesso dei requisiti d’indipendenza ai sensi del Testo Unico della Finanza, che valgono altresì per il Consigliere Jean Paul Fitoussi.
In relazione alla mancata approvazione assembleare della proposta di autorizzazione dei nuovi consiglieri al proseguimento delle attività indicate nei rispettivi curricula vitae, con svincolo dal divieto di concorrenza rispetto a dette attività, il consiglio di amministrazione ha avviato gli approfondimenti opportuni.