Telecom giù in Borsa, al mercato non piace il rinvio dei conti-2

Inviato da Alberto Bolis il Gio, 25/02/2010 - 10:59
Quotazione: TELECOM ITALIA
Il mercato non sta premiando la decisione del gruppo tlc, che in Borsa accusa un -2,39% a 1,06 euro. In sofferenza anche Fastweb che al momento cede il 5,60% a 14,34 euro. La società guidata da Franco Bernabè ha sottolineato che i fatti contestati risalgono agli anni 2005-2007 e che "nelle note al bilancio consolidato per l'esercizio 2007, Telecom Italia ebbe già a rappresentare che Sparkle era stata interessata da richieste di informazioni da parte dell'autorità giudiziaria per una presunta frode Iva perpetrata da un fornitore operante nel mercato dei servizi di telecomunicazioni di tipo Premium".
COMMENTA LA NOTIZIA