Telecom: Gentiloni e la separazione delle rete

Inviato da Redazione il Ven, 29/12/2006 - 12:19
Quotazione: TELECOM ITALIA
"Il mio Ministero si occupa dell'assetto delle telecomunicazioni, non di quello di Telecom Italia - aggiungendo - so ovviamente che il negoziato con l'Authority tlc procede. Apprezzo molto il lavoro del presidente Telecom, Guido Rossi, che si sta muovendo su diverse ipotesi, non solo sulla societarizzazione. Questa flessibilità potrà portare a un esito positivo". Parla così Paolo Gentiloni, ministro delle Comunicazioni, nell'intervista rilasciata al Sole 24 Ore intervenendo sulla questione della separazione della rete da parte di Telecom. Inoltre il ministro si è detto favorevole allo sviluppo in Italia di "operatori mobili virtuali", ovvero società che offrono il loro servizio utilizzando le reti degli operatori cellulari, oltre a confermare una totale apertura del governo a servizi innovativi per i consumatori da parte di compagnie di telecomunicazione.
COMMENTA LA NOTIZIA